Sidebar

Storia

Il Gruppo Carrozzieri Progettisti nasce a Torino nel 1911 come XXVII Gruppo dell’allora Lega Industriale torinese, con la denominazione di Carrozzieri Italiani, per poi confluire, nel 1912, nella UIFA – Unione Italiana Fabbriche di Automobili, antesignana di ANFIA.
Da allora, le aziende che ne fanno parte – attive nel comparto dello stile e della progettazione di autoveicoli – hanno vissuto profonde trasformazioni, cambiando fisionomia, dimensioni e obiettivi, in linea con l’evoluzione del mondo dell’auto, e aprendosi rapidamente al mercato globale: dalla collaborazione con i Costruttori italiani alla collaborazione con i Costruttori europei e statunitensi e, infine, asiatici.

Nel 1946 le aziende del Gruppo producono 700 carrozzerie per auto. Nel 1961, il Gruppo è ormai una realtà industriale e ne realizza ben 50.000.
A maggio 2011, in occasione della ricorrenza del Centenario del Gruppo e in coincidenza con i festeggiamenti del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, ANFIA ha promosso una mostra-evento alle Officine Grandi Riparazioni (OGR), capolavoro dell’architettura industriale torinese del XIX secolo, con l'esposizione delle più prestigiose concept car delle aziende del Gruppo nel Giardino Italiano delle OGR e l'organizzazione del convegno "Il peso delle idee. L’insostenibile leggerezza dell’essere … creativi".

 

 

Cartella stampa Centenario Carrozzieri

 

Atti del convegno

Auto&Design Punti Centenario Carozzieri ANFIA

Intervento Prof. Quagliano ANFIA maggio 2011

Traccia Chris Bangle

Traccia Speech iniziale Leonardo Fioravanti


Un'altra iniziativa di taglio storico del Gruppo, che risale a luglio 1999, anno del Centenario della fondazione della Fiat, è l'evento "CARROZZIERI ITALIANI. 70 capolavori per FIAT dal 1899 ad oggi", svoltosi a Torino.

Questo sito utilizza cookies per monitorare l'attività web del sito. Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy.

Per saperne di più

Approvo