Sidebar

Car design

Si tratta di un settore fortemente radicato in Italia, con un distretto che ha mosso i primi passi attraverso le Carrozzerie artigiane del secondo Ottocento e primo Novecento (scarica l’elenco delle carrozzerie), ma che, nei successivi decenni, ha ampliato il suo raggio di competenze, non limitandolo soltanto a delle soluzioni di stile e trasformazioni di veicoli. Le realtà aziendali di oggi presentano soluzioni innovative nel campo della mobilità in generale, per esempio relativamente a una gestione ottimizzata dell'abitacolo del mezzo e dei servizi futuri che esso può offrire (visita il link per approfondire). Il distretto italiano del car design & engineering ha radici storiche principalmente in Piemonte e in Lombardia – ma vanta imprese qualificate anche in altre regioni, fra cui l'Emilia Romagna e il Lazio (visita il link per approfondire) – e rappresenta un esempio unico a livello mondiale di concentrazione territoriale dell'ampio know-how relativo all'universo dell'auto, dalla progettazione a partire dal foglio bianco fino alla realizzazione del prodotto finito. I valori alla base di questo successo vanno dalla creatività, flessibilità e passione tutta italiana per le arti e il design, alla capacità di trasformare l’innovazione in fattibilità, all’eccellenza che spazia dal saper fare artigiano all’high-tech, a un patrimonio storico fatto di tradizione. Guardando al comparto Design in generale – non solo car design – l’Italia è seconda in Europa in termini di fatturato, con 29.000 aziende coinvolte e 50.000 occupati (un quinto del totale europeo). Un designer su cinque in Europa è italiano! Parlando di creatività, l’Italia è seconda in Europa in termini di brevetti registrati e vanta 89 istituti specializzati nella formazione di figure di design professionale. Il vantaggio competitivo dell’Italia nel complesso mosaico del design è sicuramente legato al suo importante sistema formativo, alla presenza di aziende in grado di attrarre giovani talenti grazie al loro elevato livello di tecnologie ed efficienza e alla notevole tradizione manifatturiera, nonché all’esistenza di distretti specializzati, che mantengono le attività produttive legate al territorio. 

A favore delle aziende associate e del settore, ANFIA organizza eventi finalizzati ad evidenziare le competenze di stile e di progettazione di questa filiera. Collettive in alcune fiere di settore, seminari in cui si dà evidenza delle capacità del know-how italiano, missioni industriali all'estero sono alcuni esempi concreti di iniziative a favore del settore, in cui le Associate svolgono il ruolo di protagoniste.

Vai alla sezione Carrozzieri e Progettisti/Progetti e Appuntamenti

Questo sito utilizza cookies per monitorare l'attività web del sito. Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy.

Per saperne di più

Approvo