Sidebar

Fabbrica intelligente

La quarta rivoluzione industriale si caratterizza per lo sviluppo della fabbrica come network di elementi intelligenti e interattivi, integrato a monte e a valle con la catena di fornitura e con quella di distribuzione, in grado di rispondere in modo rapido e efficace alle criticità e alle sfide del mondo industriale. Internet delle cose, Stampa 3D, Big data e Data analytics, Realtà aumentata, Robotica avanzata, Wearable technologies, sono alcune delle parole chiave di questo cambiamento, portatore di significativi vantaggi per le aziende e per coloro che ne coglieranno tempestivamente l’importanza.

La trasformazione digitale delle imprese secondo i modelli di “Industria 4.0” e “Impresa 4.0” rappresenta una sfida cruciale per la filiera automotive italiana la quale, attraverso gli strumenti della Fabbrica Intelligente, potrà:

  • sostenere l’occupazione, superando la dicotomia automazione vs occupazione e creando nuove ed evolute figure professionali a tutti i livelli (es. manutentore 4.0, tecnico di processi adattivi, esperto di big data, pianificatore dinamico)
  • consentire a tutti i partner delle filiere lunghe di accedere ai mercati internazionali e a processi di accrescimento della competitività, facendo leva sulle competenze e sulla decentralizzazione, non necessariamente sulla delocalizzazione
  • ridurre il time to market tramite piattaforme digitali che consentano al cliente di personalizzare l’autovettura, all’OEM di ricevere in tempo reale le specifiche e alla filiera di rispondere in maniera dinamica, fluida e coordinata
  • sviluppare sistemi di smart storage che consentano una generazione automatica dell’ordine ed una sua gestione fluida, riducendo il tasso di occupazione del magazzino e l’investimento in scorte in ottica di produzione just-in-time
  • aumentare l’efficienza non più secondo logiche di macro-lotti e grandi volumi, ma perseguendo economie di sub-scala adattiva: la complessità diventa fonte di valore aggiunto, essendo possibile ridurne i costi di gestione tramite la digitalizzazione
  • ridurre gli incidenti sul posto di lavoro mediante sistemi informativi e formativi più comprensibili, connessi al flusso stesso dell’attività operativa, accessibili anche da remoto e impostati su un approccio visivo e contestuale adatto all’utilizzatore
  • creare una nuova generazione di sistemi di movimentazione e automazione, più sicuri, più prevedibili, meno ingombranti, in grado di operare a più stretto contatto con gli esseri umani, non sostituendo la manualità qualificata bensì riducendone la parte ripetitiva e nociva, aumentando quindi l’efficienza produttiva e qualitativa del flusso lavorativo
  • mettere in rete le numerose eccellenze sull’intero territorio nazionale

ANFIA, nell'ottica di sensibilizzazione e aggiornamento continuo dei propri Associati, ha organizzato diversi momenti seminariali di approfondimento tecnico-pratico su tutto il territorio nazionale finalizzati a fornire competenze e visioni per affrontare la trasformazione della manifattura automotive, nonché ad illustrare alle aziende della filiera le opportunità e le potenzialità degli strumenti introdotti dal Piano Nazionale Industria 4.0 e Impresa 4.0 del Governo e le ulteriori misure fiscali previste dalla Legge di Bilancio 2017.

Obiettivo degli incontri è stato, dunque, quello di informare le imprese sulle opportunità di finanziamento offerte dagli strumenti agevolativi nazionali (iper/superammortamento, bonus formazione 4.0, Nuova Sabatini, Fondo di Garanzia), di fornire utili chiarimenti sugli ambiti di operatività degli stessi e di rispondere a tutti i dubbi degli operatori.

ANFIA ha inoltre partecipato attivamente al Gruppo di Esperti costituito in seno al MISE per la stesura delle "Linee Guida su Iperammortamento", confluite successivamente nella Circolare congiunta MISE-Agenzia delle Entrate n. 4/E del 30/03/2017 (http://www.camera.it/temiap/allegati/2017/03/31/OCD177-2828.pdf)

Vai al video dell’Assemblea Pubblica ANFIA 2017 “Automotive 4.0: trasformazione digitale e nuove competenze

Vai al portale "Industria 4.0 e Iperammortamento"

Questo sito utilizza cookies per monitorare l'attività web del sito. Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy.

Per saperne di più

Approvo